“Un Minidrone è il primo contatto con il pilotaggio dei droni. – spiega Henri Seydoux, Founder e CEO di Parrot. – È il piacere di far volare ed evolvere un piccolo quadricottero, senza avere alcuna nozione di aeronautica o di pilotaggio“.

Proprio da questa filosofia nascono Swing e Mambo, i due nuovi minidroni ultra-tecnologici dell’azienda francese che promettono di regalare decine di ore di divertimento.

Parrot Swing è un minidrone potente e ultra leggero (solo 73 grammi) che si distingue per la sua capacità di decollare e atterrare in verticale. A renderlo possibile è la sua peculiare forma che gli permette di usare la modalità quadricottero per staccarsi da terra per poi passare alla modalità aeroplano una volta in volo, sfruttando le eliche puntate verso l’orizzonte e raggiungendo un accelerazione di 30km/h.

Volete sperimentare qualche acrobazia? Niente paura, Swing è estremamente agile, il che vi permetterà di fare brutali inversioni a U, mezze giravolte e avvitamenti senza naturalmente perdere stabilità.

techprincess_parrot_minidroni_swing

Parrot Mambo vanta invece un peso di 63 grammi ed è pensato per essere utilizzato sia all’aperto che in ambienti chiusi. A bordo troviamo un accelerometro e un giroscopio a 3 assi che aiutano a correggere la posizione quando necessario, una fotocamera, che permette di scattare istantanee salvate poi nella memoria flash del drone, un sensore a ultrasuoni, che analizza la quota di volo, e un sensore di pressione che controlla l’altitudine; tra le funzioni più interessanti troviamo inoltre il “lancia e decolla”, che consente al drone di rilevare il vostro lancio e accendere automaticamente il motore per stabilizzarsi in volo.

Mambo è inoltre accompagnato da una serie di accessori hi-tech attivabili tramite l’applicazione FreeFlight Mini, così potrete divertirvi con gli amici e mettere alla prova le vostre abilità.  Qualche esempio? Si va da Cannon, che vi permette di sparare biglie ad una distanza di 2 metri, a Grabber, che consente di trasportare piccoli oggetti come un biglietto o una zolletta di zucchero, passando per Illuminator, dotato di due LED bianchi per usare il vostro minidrone anche di notte.

techprincess_parrot_minidroni_mambo_accessori

Ultima ma non meno importante novità presentata da Parrot è Flypad, il telecomando che sfrutta la connessione Bluetooth per consentirvi di pilotare in maniera precisa il vostro drone utilizzando il joystick e i pulsanti personalizzabili, a patto ovviamente che rimaniate a meno di 60 metri dal vostro drone.

Veniamo infine ai prezzi. Parrot Swing, che include il Flypad, è acquistabile sullo store ufficiale al costo di 139,90 Euro, mentre Mambo, con gli accessori Cannon e Grabber, costa 119,90 Euro. Se voleste acquistare il Flypad separatamente sappiate che il prezzo è di 39,90 Euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

nove − 9 =