Picwant ha organizzato per il 13 dicembre, alle ore 10, presso Parioli Fotografia, un workshop intitolato “Diventa Picker” a cui farà seguito un Photowalk durante il quale i partecipanti saranno chiamati ad esprimere il proprio punto sugli scatti rubati durante l’uscita.

A condurre il workshop ci sarà Giorgio Cosulich de Pecine, affermato fotografo e Picker, che passerà in rassegna tutte le tecniche per scattare ottime fotografie tramite lo smartphone e farne un prodotto vendibile ed interessante per il mercato. Si parlerà quindi di tipologie e tecniche di ripresa, ma anche di liberatorie, di editing e di app sfruttabili sia in fase di scatto che di post-produzione.

Il workshop inizierà con un incontro in aula, dalle 10.00 alle 13.00, a cui farà seguito un’uscita di due ore durante il quale verrà utilizzata l’app di Pickwant per inviare immagini direttamente all’agenzia. I partecipanti che diventeranno Picker avranno modo di confrontarsi direttamente con gli editor sul materiale inoltrato per ricevere utili suggerimenti.

“Abbiamo sviluppato un workshop che possa valorizzare la tematica della fotografia via smartphone concentrandoci sul lato professionale. – spiega Stefano Fantoni, Amministratore Unico di Picwant – Per farlo ci siamo avvalsi della disponibilità di un professionista come Giorgio Cosulich de Pecine che ha cambiato il suo modo di fare fotografia dopo essere entrato in contatto col mondo della mobile photography. D’altronde le fotografie via smartphone sono le più condivise e diffuse ed è, quindi, necessario educare sull’argomento attraverso un workshop che affronti tutte le tematiche inerenti il mondo mobile, dalle tecniche di scatto alla ricerca delle keyword più idonee, ed attraverso un photowalk grazie al quale metterle in pratica.

Il costo di adesione è di 30 Euro, pagati in loco previa iscrizione all’indirizzo email pickers@picwant.com. Potranno partecipare fino ad un massimo di 15 iscritti. Per ulteriori dettagli potete visitare la pagina dell’evento sul sito Parioli Fotografia.

Photo credit: Michael Jay

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

venti − venti =