Con un pizzico di sorpresa, Xiaomi ha svelato l’esistenza di POCOPHONE, la sua nuova gamma di smartphone che sarà presto protagonista di un’apposita presentazione.

L’annuncio arriva da Jai Mani, Head of Product di Xiaomi, che ci parla della filosofia che si trova dietro l’ultima line-up del colosso, la quale – a quanto pare – si focalizzerà quasi interamente sul concetto di velocità e su costi più accessibili al grande pubblico.

POCO: ce ne parla Jai Mani

Il reveal è avvenuto tramite una lettera aperta scritta dallo stesso Jai Mani e pubblicata dal dirigente su Twitter. Ecco la traduzione completa della lettera, che ci fornisce preziose informazioni e dettagli sui dispositivi della gamma POCO:

xiaomi pocophone letter jai mani twitter“Sono molto entusiasta di imbarcarmi in un nuovo viaggio con un piccolo gruppo di colleghi – un viaggio che spero possa essere edificato sui 4 anni che ho trascorso presso Xiaomi e che possa realizzare i prodotti che ho sempre sognato. Chiameremo questo progetto POCO e siamo estremamente fortunati di avere il supporto di Lei Jun, Manu e il resto di Xiaomi”.

Con queste parole Mani ci introduce all’ambizioso progetto della sua squadra, cogliendo tale occasione per ringraziare Lei Jun, fondatore di Xiaomi, e Manu Kumar Jain, Global Vice President della società e Managing Director di Xiaomi India. Mani prosegue:

“POCO punterà alla realizzazione di un potente smartphone con le tecnologie che davvero contano. Sembra che, recentemente, il ritmo dell’innovazione nell’industria degli smartphone abbia subito un rallentamento, mentre i prezzi stanno ‘strisciando’ con i dispositivi flagship che hanno oltrepassato la soglia dei 1000 dollari. Abbiamo deciso di costruire qualcosa per contrastare questa tendenza.

Per il primo prodotto torneremo alle origini e ci concentreremo interamente sulla velocità. Non solo elevate performance, ma vera e autentica velocità”.

Da qui, come anticipatovi, l’idea di focalizzare l’intera produzione dei POCOPHONE sull’intenzione di garantire agli utenti la massima velocità per le loro esperienze d’utilizzo quotidiano – o almeno è quanto possiamo dedurre dalla lettera. Mani ha poi aggiunto:

“Essendo una piccola ‘fetta’ di Xiaomi, abbiamo la libertà di partire da zero, puntanto alle scelte di prodotto che contano. Allo stesso tempo, grazie alla catena di distribuzione di Xiaomi, alle operazioni e ai nostri servizi d’infrastruttura, possiamo assicurare la massima qualità ai nostri fan. Crediamo che i grandi sogni e le ambizioni inizino da qualcosa di piccolo. Un nuovo viaggio è iniziato. Restate sintonizzati per scoprire altri dettagli”.

Conclusa la sua lettera, Jai Mani ci invita a seguire gli aggiornamenti dell’account Twitter ufficiale di POCOPHONE per scoprire tutto quello che ci sarà da sapere sulla nuova gamma di smartphone di Xiaomi – aggiornamenti che, naturalmente, seguiremo anche noi.