Quelli della Rete” è il nome che Show Reel ha dato al suo nuovo esperimento: uno show digitale trasmesso per la priva volta ieri su circa 30 canali YouTube.

Il format, basato sulla trasmissione digitale in contemporanea e parzialmente ispirato al programma “Quelli della notte” di Arobre, è progettato per unire tanti creator e le rispettive community, così da consentire loro di parlare ad audience assolutamente verticale.

Da sempre Show Reel investe in nuove forme di linguaggio: monitoriamo le community per intercettare i nuovi trend e trasformarli in asset di comunicazione a cui i brand si possono affacciare. Quelli della Rete non sarà altro che un ennesimo esperimento, che annuncia la volontà di realizzare un laboratorio costante di format in live stream”, ha dichiarato Luca Leoni, Amministratore Unico di Show Reel.

Ma com’è andato questo primo esperimento? La trasmissione, condotta da Gianluca Gazzoli e dai theShow e portata avanti da 36 diversi creator – inclusa la nostra Fjona Cakalli -, ha raggiunto più di 500.000 visualizzazioni e 25.000 interazioni tra Facebook e YouTube, oltre ad una reach complessiva di 2.600.000 su Instagram tra post e stories. Insomma, un grande successo che conferma il primato italiano di Show Reel come l’unico player di mercato che integra un’agenzia creativa, una casa di produzione e una factory.