Relazioni

Jaumo, app d’incontri arrivata a contare 30 milioni di utenti nel mondo, ha condotto un’indagine incentrata sulle opinioni degli utenti riguardo all’amore e alle relazioni. Il sondaggio, basato su tre semplici domande, ha svelato pensieri completamente diversi tra i vari paesi a livello globale.

Le relazioni secondo gli utenti

La prima domanda posta agli Jaumonisti riguardava l’esistenza dell’unico vero amore: crederci oppure no? Le opinioni, stando alle percentuali, si sono divise. In Italia, circa il 59% degli utenti ci crede, di cui il 61% sono uomini. Nonostante questo valore abbastanza elevato, nella top 10 dei credenti nell’amore si piazzano in cima canadesi ed egiziani (74%). A seguire in classifica sono belgi e inglesi (72%), olandesi (70%), israeliani (69%), statunitensi (68%) e infine, con il 67%, austriaci, sauditi e svizzeri.

Le relazioni a distanza

Relazioni

Uno dei fattori che può minare maggiormente la nascita di un rapporto è la lontananza. Proprio per questo la seconda domanda posta agli utenti è stata: relazioni a distanza, sì o no? Per quanto riguarda gli italiani, la maggior parte degli intervistati non ci crede (53%), di cui il 70% risulta essere composto da donne!

Gli altri paesi tendono invece a dividersi tra coloro che non credono nella possibilità di instaurare una relazione con un partner lontano, come brasiliani (57%), tedeschi (54%) e tailandesi (52%), e coloro che accettano la distanza, come canadesi (65%), inglesi (64%), egiziani e turchi (63%), belgi, indiani e sud coreani (61%).

Spostarsi per amore

Un modo per risolvere il problema della distanza potrebbe essere quello di spostarsi nella città del proprio amato/a. Secondo i dati, però, non tutti gli utenti sarebbero disposti a fare questo sacrificio per una relazione. Circa il 49% degli italiani interpellati sarebbe infatti contrario ad un trasferimento, tra cui le più convinte sembrano essere le donne (62%).

Relazioni

A livello globale, invece, la situazione varia. Utenti di diversi paesi, dai sondaggi, sono infatti assolutamente favorevoli agli spostamenti per amore. A guidare la top 10 di questi ultimi sono gli egiziani 72%, seguiti da belgi (67%), canadesi (66%), inglesi e portoghesi (63%).

In base ad un’analisi di genere, a trionfare tra i favorevoli sono gli uomini egiziani (75%) e le donne canadesi (67%), mentre a non accogliere assolutamente l’idea sono il 62% delle donne tedesche e italiane.

 

 

Maria Elena Sirio
Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.