Si è tenuta ieri alla Samsung Smart Arena la presentazione ufficiale della Samsung Galaxy Volley Cup. No, non è una nuova competizione, ma il nuovo nome della Serie A Femminile di Pallavolo che testimonia l’impegno dell‘azienda in questo settore.

Tantissime le personalità che si sono alternate sul palco, incluso Mauro Fabris, il Presidente della Lega Volley: “Per il secondo anno consecutivo ci troviamo in una location meravigliosa – il Samsung District di Milano – che rappresenta lo stretto rapporto di collaborazione e la condivisione di valori con Samsung, Title Sponsor dei nostri Campionati e di tutti i nostri Eventi. Avere al nostro fianco un’azienda di assoluto prestigio a livello mondiale è insieme un onore e una responsabilità.”

Fabris ha voluto poi sottolineare la crescita della pallavolo negli ultimi anni, divenuta ormai seguitissima su tutto il territorio italiano grazie anche alla collaborazione con Rai Sport ma anche alla passione dei tifosi e all’utilizzo dei social media.

Il volley è uno degli sport più praticati in Italia, con il quale condividiamo valori importanti e per il quale siamo scesi in campo già dallo scorso anno con la sponsorizzazione del campionato di pallavolo femminile che quest’anno prenderà il nome di Samsung Galaxy Volley Cup – ha spiegato Carlo Barlocco, Presidente di Samsung Electronics Italia – Supportiamo il volley in tutti i suoi aspetti, coniugando le attività a favore di uno dei campionati più competitivi d’Europa a quelle a beneficio delle tante associazioni sportivi dilettantistiche che compongono un panorama nel quale è fondamentale l’importanza degli appassionati e dei tifosi.”

Barlocco ha così approfittato dell’occasione per ricordare il progetto Samsung Fair Play, creato in collaborazione con la FIPAV. A parteciparvi al momento oltre mille associazioni che possono contare su una piattaforma online creata con lo scopo di diffondere i valori fondamentali dello sport, inclusi determinazione, passione, gioco di squadra e rispetto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

17 − 4 =