Telegram è down. Il noto servizio di messaggistica con l’aeroplanino di carta è fuori uso da diverse in Italia e in Europa. Probabilmente ve ne sarete accorti anche voi in quanto non riuscite a connettervi a Telegram. Ogni volta che proverete a scrivere a qualcuno dei vostri contatti, vi verrà restituito il messaggio “Aggiorno…” e di conseguenza non riuscirete a inviare né messaggi né file multimediali. Ecco cosa è successo a Telegram.

Perché Telegram non funziona

Telegram non funziona in Italia e in Europa: questo disservizio ha portato quasi 200 milioni di utenti in tutto il mondo a lamentarsi sui social perché non possono più comunicare con i propri amici e parenti.

Il disservizio pare essere stato causato da un’interruzione di corrente che ha lasciato senza energia i server allocati nelle vicinanze di Amsterdam per oltre 12 ore (che per un servizio del genere sono davvero tantissime!)

Questo è ciò che recita uno dei Tweet inviati da Telegram: “La manutenzione è in corso d’opera dopo una massiccia interruzione di corrente nella regione di Amsterdam. Gli utenti di Telegram in Europa, MENA, Russia e CIS non sono attualmente in grado di connettersi. Ci scusiamo e vi terremo aggiornati sui progressi.

Telegram potrebbe tornare online presto

Telegram però potrebbe tornare a funzionare presto. Circa 30 minuti fa, attraverso un altro tweet, Telegram ha infatti confermato che la corrente è stata ripristinata e che tutti gli ingegneri sono al lavoro per ripristinare il guasto.