In Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands arriva anche Sam Fisher


Ebbene sì, Ghost Recon Wildlands e Splinter Cell stanno per fondersi, almeno temporaneamente. Ubisoft ha infatti annunciato una missione speciale che vedrà la partecipazione del leggendario Sam Fisher.

Questo evento crossover è gratuito e già disponibile sia su PC che su console, evento accompagnato anche da alcuni oggetti oggetti per la personalizzazione del personaggio e da una nuova classe da usare nel PvP chiamata Echelon.

Ma cosa prevede questa missione? Semplice: dovrete aiutare il buon Sam a completare una rischiosa missione di infiltrazione in Bolivia. Il tutto in notturna e facendo estremamente attenzione ai diversi nemici presenti. Una volta completata questa difficile operazione però avrete accesso ad alcuni oggetti esclusivi, incluso il celebre visore di Fisher con nuovo filtro per la visione notturna e molto altro. Attenzione però: questa ricompensa sarà disponibile solo fino al 16 maggio.

Vi segnaliamo inoltre la possibilità di personalizzare e armare i Ghost con il Splinter Cell Gear Pack, che include nuovi oggetti per la personalizzazione e nuove armi, tra cui il coltello karambit, un esclusivo pugnale per combattimenti ravvicinati e il prototipo di fucile d’assalto, interamente personalizzabile, SC 4000.