Magari non capita spesso, ma trovarsi all’estero e avere necessità di contattare la compagnia assicurativa cui si è affidata la sicurezza del proprio viaggio può accadere e, se non ci sono i mezzi giusti, può diventare un vero e proprio calvario. Per questo motivo, Allianz Global Assistance, azienda tra le più importanti nel settore assicurativo, ha lanciato qualche tempo fa MyTravelApp.

Vi avevamo spiegato, in un articolo di qualche tempo fa, che principalmente si sceglie di affidarsi ad una compagnia assicurativa per viaggiare coperti in caso la sfortuna vi colga e abbiate necessità di ricevere cure mediche o assistenza di qualsiasi tipo. Se quindi un’assicurazione di viaggio rappresenta già di per sé un’agevolazione, MyTravelApp serve a renderla ancora più immediata nell’uso.

Grazie a quest’applicazione, disponibile per iOS e Android, chi ha stipulato una polizza Globy con Allianz Global Assistance può avere a portata di smartphone il contatto della Centrale Operativa della compagnia, attiva 24 ore su 24 e sempre a disposizione per la risoluzione di un problema. Basta comunicare tramite l’app che genere di assistenza si necessita, scegliendo tra Infortunio, Malattia, Assistenza stradale e Invio di un artigiano, e inviare la propria posizione alla Centrale Operativa grazie ad un’apposita mappa. In caso servisse parlare con un operatore per un motivo più specifico rispetto ai quattro già elencati, si può anche scegliere di fornire un numero di telefono al quale si desidera essere contattati per ricevere istruzioni o assistenza dettagliata.

Trattandosi di un’applicazione concepita per i viaggiatori, ha al suo interno una sezione dedicata ai contatti telefonici e agli indirizzi utili per godersi la propria vacanza in tutta sicurezza; da MyTravelApp è persino possibile avviare pratiche di rimborso con Allianz Global Assistance nell’evenienza di spese impreviste e sostenute per sistemare “incidenti di percorso” di cui l’assicurazione è responsabile.

Durante il TTG, la Fiera Internazionale del Turismo da poco conclusasi a Rimini, Allianz Global Assistance ha presentato alcune nuove funzionalità per MyTravelApp, che la renderà utile anche in un contesto quotidiano e non più solo durante un viaggio.

Per i possessori di una polizza Globy, sarà dunque disponibile una nuova area personale dove salvare i propri dati e i propri documenti, così da averli sempre a portata di mano; si potrà inoltre impostare un reminder che ci impedisca di dimenticare la data di scadenza di passaporto o carta di identità. L’area dedicata sarà inoltre utile in caso di incidenti o infortuni, dal momento che si potranno inserire i propri dati medici così da agevolare e rendere più veloce il lavoro in caso di bisogno. Sempre per le emergenze, sarà di grande aiuto la possibilità di salvare in memoria i “numeri ICE”, ai quali potrà essere mandato un SMS preimpostato se ce n’è bisogno.

Anche l’originario scopo dell’app, cioè di fornire assistenza in viaggio, riceverà dei miglioramenti: sarà ora possibile creare il proprio itinerario di viaggio con annesso piano, così da avere a portata di mano gli indirizzi degli hotel o la lista delle vaccinazioni obbligatorie, o ancora il cambio della valuta e altre informazioni utili.

Le funzionalità presentate per MyTravelApp al TTG di Rimini saranno disponibili con un aggiornamento entro la fine dell’anno. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tredici − 2 =