Twin Mirror: i creatori di Life is Strange annunciano una nuova avventura

Twin Mirror: ecco il nuovo thriller psicologico sviluppato da DONTNOD Entertainment e prodotto da Bandai Namco.


Oggi è giorno di grandi annunci: lo studio di sviluppo DONTNOD Entertainment di Parigi ha annunciato Twin Mirror, un nuovo thriller psicologico prodotto da Bandai Namco.

Il lancio sul mercato di Twin Mirror è previsto nel 2019 su PlayStation 4, Xbox One e PC via STEAM.

Twin Mirror: un thriller psicologico

Sviluppato da DONTNOD Entertainment, lo stesso studio realizzato l’orioginale Life is StrangeTwin Mirror offre un’esperienza di gioco con una narrazione plasmabile e guidata dal giocatore. Il protagonista è un eroe tormentato che si trova in bilico tra la cruda realtà, gli oscuri segreti di Basswood, in West Virginia, e la sua lotta personale.

Twin Mirror è un gioco nel quale sono profondamente radicati i concetti di dualità, redenzione e auto-accettazione e farà vivere ai giocatori uno straordinario e commovente viaggio” ha dichiarato Oskar Guilbert, CEO di DONTNOD.

Mentre scrivevamo la sceneggiatura delle indagini del giocatore all’interno del titolo, ci siamo ritrovati a domandarci quanto potessimo spingerci oltre i limiti del genere delle avventure narrative nel mondo reale. A mente fredda, ci siamo resi conto che Twin Mirror sarebbe stata un esperienza in grado di ridefinire un genere.  Ora, siamo curiosi di scoprire come reagiranno i giocatori quando tutti i pezzi della loro indagine si incastreranno perfettamente”.

twin-mirror

Il protagonista: Samuel, un giornalista investigativo

In Twin Mirror, i giocatori vestiranno i panni di Samuel, un giornalista investigativo di 33 anni che sta cercando disperatamente di lasciarsi alle spalle una dura separazione e che sta facendo ritorno a casa per il funerale di un vecchio amico.  Quando una mattina Sam si sveglia nel suo hotel con la camicia sporca di sangue e nessun ricordo di ciò che è successo la sera prima, comincia un’indagine emozionante per scoprire la verità, avendo come sola arma la sua mente. Twin Mirror offre la possibilità di immergersi nei ricordi sofferti di Samuel per plasmare l’indagine in modo personale e unico attraverso una serie di scelte difficili e dolorose, ciascuna delle quali consentirà a Sam e ai giocatori di avvicinarsi sempre di più alla scoperta della verità e di trovare il proprio posto nel mondo.

Da quel che si può vedere dal trailer le premesse sono davvero ottime. Sarà capace di eguagliare le prodezze di Life is Strange? E’ ancora presto per dirlo.

Fjona Cakalli
Amo la tecnologia, adoro guidare auto/camion/trattori, non lasciatemi senza videogiochi e libri. Volete rendermi felice? Mandatemi del cibo :)