Viaggi di lavoro

I viaggi di lavoro possono spesso rappresentare una fonte di stress e paura di dimenticarsi di fare qualcosa di importante. Per evitare questi inconvenienti e rendere il compito meno pesante la piattaforma online BYHOURS ha fornito una lista di ben 10 applicazioni che non possono mancare negli smartphone di ogni business traveller.

Mini soggiorni per riposare, con BYHOURS

Tra una conferenza e l’altra potrebbe rivelarsi assolutamente necessario recuperare le energie e dare il tempo alla propria mente di ritrovare la concentrazione. Ad aiutare tutti i viaggiatori in questo senso ci pensa BYHOURS che, tramite la sua applicazione, permette di prenotare pacchetti da 3, 6 o 12 ore in più di 3.000 hotel di tutto il mondo.

Questi mini soggiorni daranno così il tempo ad ogni lavoratore di farsi una doccia o, più semplicemente, dormire qualche ora durante uno scalo, prenotando una stanza nell’hotel più vicino all’aeroporto. L’applicazione, perfetta per i viaggi di lavoro, è gratuita e disponibile su iOS, dispositivi Android e su desktop.

Viaggi di lavoro in treno senza preoccuparsi dei biglietti

Seconda utile app ideata per i business traveller è Trainline. Quest’ultima andrà infatti ad alleggerire le spalle dei viaggiatori permettendo loro di acquistare in modo facile ed efficiente i biglietti per un viaggio in treno. A rendere l’applicazione diversa dalle altre è la sua capacità, con un solo clic, di confrontare immediatamente tutte le soluzioni offerte da diverse compagnie ferroviarie, così da poter acquistare subito il biglietto più in linea con le proprie esigenze.

Trainline è un’applicazione gratuita disponibile sia su Desktop sia su dispositivi iOS e Android.

Preparare la valigia con PackPoint

Paura di dimenticare qualcosa di estremamente importante da mettere in valigia? A fornirvi un aiuto è PackPoint. L’applicazione, una volta inserite le specifiche necessità del viaggio di lavoro, la sua durata e le previsioni del tempo, andrà infatti a generare una lista personalizzata degli indumenti da portare.

Quest’ultima potrà essere utilizzata per evitare di sovraccaricarsi inutilmente durante i viaggi di lavoro, ma senza dimenticare nulla di importante. PackPoint è disponibile gratuitamente su dispositivi iOS e Android.

Annotare le proprie idee

Durante un viaggio si ha molto tempo a disposizione per pensare e, spesso, questo può portare alla nascita di molte idee per nuovi progetti di lavoro. Per evitare di perderle e averle sempre a disposizione è possibile sfruttare Evernote, un quaderno digitale che permette di catturare e condividere le proprie idee su qualsiasi dispositivo. Disponibile gratuitamente su dispositivi iOS e Android, l’applicazione permetterà, una volta creata la nota, di averla sempre a portata di mano e poterla subito condividere.

Organizzare il lavoro con l’agenda giornaliera

Durante i viaggi di lavoro può succedere, soprattutto al ritorno, di ritrovarsi già a pensare a quanto arretrato si abbia ancora da portare a termine in ufficio. Per non farsi trovare impreparati è possibile organizzarsi con Todoist. Quest’ultima è un’applicazione di produttività che, mediante tag e categorie, permetterà di gestire al meglio la propria lista di attività, che potrà essere consultata su qualunque dispositivo, anche offline.

Todoist è disponibile gratuitamente sia su desktop sia su dispositivi iOS e Android.

Comunicare in tempo reale con i colleghi

Scambi continui di mail e documenti con i colleghi per mantenersi informati durante i propri viaggi di lavoro? A permettere di ottimizzare i tempi è Slack, l’applicazione che sostituisce la posta elettronica dando la possibilità ai membri di uno stesso gruppo di lavoro di condividere tutte le informazioni e i documenti in tempo reale.

Mantenendo tutti i messaggi in un unico posto, Slack li rende anche istantaneamente accessibili alla ricerca. L’applicazione è disponibile su dispositivi iOS e Android.

Scannerizzare tutti i documenti utili

Avere tutti i documenti al sicuro ed evitare di dimenticarseli sui mezzi può rappresentare una vera e propria fonte di preoccupazioni e stress. A cancellarla è CamScanner, un’applicazione che, mediante la fotocamera del proprio smartphone, è in grado di scannerizzare qualsiasi tipo di documento cartaceo. Questi ultimi, successivamente, potranno essere condivisi e gestiti su qualsiasi dispositivo.

CamScanner è disponibile sui dispositivi iOS e Android.

Tenere traccia delle spese dei viaggi di lavoro

Conservare tutti gli scontrini per poi consegnarli una volta ritornati in ufficio? Da oggi non sarà più necessario, grazie a Live Expenses. Questa è un’applicazione di gestione delle spese che permette di gestire il budget a disposizione, i movimenti in entrata e in uscita, inserendo anche nuovi progetti ai quali abbinare spese o entrate e indicare la tipologia di spesa e di pagamento.

Una volta inserito tutto il necessario, Live Expenses permetterà di inviare le spese dei propri viaggi di lavoro tramite email, allegando anche le immagini delle ricevute. L’applicazione è disponibile per dispositivi iOS.

Conservare i biglietti di visita

I viaggi di lavoro portano sempre con sé nuove conoscenze, unite al corrispondente numero di biglietti da visita. Per evitare di perderli è possibile sfruttare Business Card Reader, un’applicazione disponibile per dispositivi iOS che permette di scannerizzare e trasformare in digitale ogni nuovo contatto, importando tutte le informazioni necessarie.

Tener traccia dei luoghi 

Avete individuato un posto carino dove vi piacerebbe tornare, sia per svago sia per altri viaggi di lavoro? Ad aiutarvi a tenere traccia dei vostri spostamenti è Mapstr. Quest’ultima è un’applicazione disponibile per iOS e Android, che consente di salvare tutti i posti visitati durante il proprio viaggio.

Per farlo l’app sfrutta la geolocalizzazione, e permette al viaggiatore di creare una serie di tag e commenti per contraddistinguere ogni luogo dagli altri. Una volta effettuata l’aggiunta, inoltre, Mapstr fornisce anche la possibilità di condividere con i propri amici la lista creata.