Il momento è finalmente giunto: oggi Xiaomi debutta ufficialmente sul mercato italiano, rendendo disponibili i suoi più iconici smartphone e la sua gamma di prodotti IoT (Internet of Things). L’approdo del colosso cinese in Italia arriva due giorni dopo l’ingresso del brand in Francia e sei mesi dopo il debutto spagnolo, il primo per l’Europa occidentale.

Tra i primi prodotti disponibili troveremo il flagship Mi MIX 2S, equipaggiato con le ultime tecnologie offerte fal settore, e Redmi Note 5, che punterà tutto su una fotocamera dalle performance invidiabili. Sono queste le principali novità a cui abbiamo assistito all’evento milanese di Xiaomi, ma procediamo con ordine e scopriamo tutti i dettagli.

Gli italiani danno il benvenuto a Xiaomi

Fondata nel 2010 dal visionario Lei Jun e da altri sette co-fondatori, Xiaomi si è distinta negli anni per un modello di business unico, ispirato al pensiero di Internet e al massimo livello di efficienza, in qualsiasi circostanza. Questa linea di pensiero ha permesso alla società di oltrepassare i confini cinesi per esplorare nuove realtà, come quella italiana, che potrà presto accogliere il primo Mi Store autorizzato.

SOSTIENICI: ACQUISTA I PRODOTTI XIAOMI SU AMAZON

“Oggi assistiamo a un nuovo capitolo dell’espansione globale di Xiaomi, sostenuto dalle nostre ambizioni globali. Siamo entusiasti di fare grandi progressi annunciando il nostro arrivo in Italia, un mercato di grande importanza per Xiaomi nell’Europa occidentale, due giorni dopo il nostro ingresso ufficiale in Francia. Ci impegniamo a introdurre prodotti sorprendenti e servizi innovativi a prezzi onesti per soddisfare al meglio la crescente domanda dei nostri Mi Fan e, più in generale, degli utenti.

Xiaomi è un’azienda impegnata nello sviluppo di dispositivi che combinano innovazioni tecnologiche all’avanguardia, e crediamo che i nostri prodotti e servizi stupiranno i consumatori e conquisteranno la loro fiducia, aiutandoci infine a cambiare le regole del gioco nel settore tecnologico”.

Sono queste le parole di Wang Xiang, Senior Vice President di Xiaomi, pronunciate durante l’evento tenutosi qualche ora fa presso il Superstudio Più di Milano. La compagnia ha colto tale occasione per annunciare la disponibilità degli smartphone Mi MIX 2S e Redmi Note 5, oltre al Mi Electric Scooter per la gamma di prodotti IoT.

Mi MIX 2S arriva in Italia

Mi MIX 2S è il nome del nuovo flagship prodotto dalla casa di Pechino.

Definito “una bellissima opera d’arte”, questo smartphone offrirà il miglior comparto fotografico della gamma Xiaomi, basato sul più recente sensore Sony IMX363. Questo, supportando la doppia fotocamera posteriore, consentirà scatti eccellenti in condizioni di bassa luminosità – grazie ai pixel grandi 1,4μm – e una messa a fuoco automatica istantanea, che sfrutterà la tecnologia Dual Pixel.

Sotto la scocca il Mi MIX 2S può montare fino a 6GB di RAM e 128GB di archiviazione interna e integrerà il potente Qualcomm Snapdragon 845. Nella dotazione non mancherà l’Intelligenza Artificiale, su cui si baseranno le diverse feature dedicate alla fotocamera e il sistema di sblocco del device tramite riconoscimento facciale.

Donovan Sung, Director of Product and Marketing di Xiaomi Global, ha dichiarato:

“Siamo entusiasti di portare questo straordinario aggiornamento della nostra serie di punta Mi MIX, in Italia, il più recente mercato dell’Europa occidentale di Xiaomi. Con la doppia fotocamera e le funzioni AI disponibili su Mi MIX 2S, mostriamo la nostra capacità di superare i confini e di essere all’avanguardia nell’innovazione, rendendo la migliore tecnologia accessibile a tutti”.

Mi MIX 2S sarà presto disponibile in Italia in due versioni: 6GB + 64GB e 6GB + 128GB, rispettivamente a 499€ e 599€, nelle colorazioni Bianco e Nero.

Redmi Note 5 arriva in Italia

Redmi Note 5 è invece il “Camera beast” dell’azienda, uno smartphone che si distingue per l’accattivante prezzo (solo 199€) e per le caratteristiche altrettanto convincenti.

Il Qualcomm Snapdragon 636 garantisce elevate performance in qualsiasi situazione, ma il device riesce a dare il meglio di sé proprio sul comparto fotografico. Qui ritroviamo alcune delle più avanzate tecnologie impiegate nel più ambizioso (e costoso) Mi MIX 2S, come il sensore per pixel grandi 1.4μm, gli effetti basati sull’IA per l’alterazione degli scatti e un flash LED per i selfie catturati con la fotocamera frontale.

SOSTIENICI: ACQUISTA I PRODOTTI XIAOMI SU AMAZON

“Grazie a Redmi Note 5, stiamo offrendo ai nostri Mi Fan italiani e ai consumatori l’opportunità di utilizzare smartphone dalle prestazioni di punta con una fotocamera eccezionale, a un prezzo imbattibile”, ha aggiunto il buon Donovan durante l’evento.

Redmi Note 5 sarà disponibile in tre colori: Blu lago, Oro e Nero, in due versioni: 3GB + 32GB a 199€ e 4GB + 64GB a 249,9€.

Entrambi Mi MIX 2S e Redmi 5 Plus potranno essere acquistatia partire dal 26 maggio, recandosi presso il Mi Store autorizzato di Milano. I due smartphone – e gli altri prodotti della compagnia – approderanno anche in altri negozi, online e offline, nel corso dei prossimi mesi. Tra questi troveremo i punti vendita Wind e i 3 Store, oltre alle grandi catene commerciali di Mediaworld, Auchan, Trony e molti altri.