Durante il Cinemacon di Las Vegas, il direttore cinematografico Patty Jenkins ha finalmente annunciato la nuova ambientazione del sequel di Wonder Woman: questa volta ci troveremo negli anni ’80.

La notizia, inizialmente considerata come un semplice rumor a Luglio del 2017, è stata confermata e ciò significa che vedremo la splendida Diana Prince, interpretata da Gal Gadot, combattere contro i sovietici durante la fine della Guerra Fredda.

Le novità non finiscono qui! E’ stato annunciato che Kristen Wiig interpreterà Cheetah, ovvero il nuovo villain di questo nuovo capitolo. Infine vi è una piccola sorpresa per tutti i  fan di Game of Thrones: l’attore Pedro Pascal (Oberyn Martell) prenderà parte a questo film in un ruolo che, al momento, non è ancora stato specificato.