I migliori bot di Telegram: trasforma documenti ed immagini in PDF

"To PDF" è il bot di Telegram ideale per aumentare la produttività: basterà inviargli un documento e riceveremo in cambio lo stesso, ma in formato PDF!

Grazie ai BOT di Telegram è facile svolgere tantissime operazioni, che vanno ben oltre il semplice invio di messaggi. Tutto, senza installare applicazioni esterne. Il BOT che ho scelto offre la possibilità di trasformare qualsiasi documento in PDF, semplicemente inviandoglielo.

To PDF: il BOT essenziale per la produttività

Il panorama dei robottini che popolano Telegram è incredibilmente vasto e lo si suddivide facilmente per vocazione. Ci si può divertire, si può incontrare nuova gente ed – ovviamente – è possibile incrementare la propria produttività.

To PDF” mira proprio a questo: aiutare l’utente nella trasformazione di documenti (con varie estensioni) in PDF pronti da condividere. I formati supportati sono parecchi:

  • .doc;
  • .docx;
  • .ppt;
  • .pptx;
  • .odt;
  • .txt;
  • .jpg.

Sono supportate, dunque, anche le fotografie che scattiamo con lo smartphone oppure riceviamo dai nostri contatti. Inoltre, inviando al BOT un PDF già pronto, ce lo restituirà in formato JPG.

To PDF: il suo funzionamento è incredibilmente intuitivo

Per utilizzare il BOT, l’unico requisito necessario è quello di avere un account Telegram attivo. Avviarlo è molto semplice, basterà aprirlo (lo trovate direttamente a questo link) ed inviargli il documento che vogliamo trasformare in PDF. Dopo pochi secondi, riceveremo un messaggio con l’allegato che ci interessa. A questo punto, il documento è pronto per essere condiviso nel modo che preferiamo e – chiaramente – su qualsiasi piattaforma.

Il vantaggio più grande di “To PDF” è che non dovremo installare alcuna applicazione esterna, risparmiando spazio di archiviazione sullo smartphone ed evitando di appesantire il terminale. 

Ehy! Sei già iscritto al nostro canale Telegram? Se così non fosse, devi rimediare subito! :) Ci trovi a questo indirizzo!

Carla Stea
Appassionata di tecnologia da prima di imparare a leggere e scrivere, i miei genitori hanno ben presto smesso di regalarmi bambole per passare ai PC. Sono appassionata di qualsiasi cosa abbia bisogno di tecnologia per funzionare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tredici − undici =