Nike

Nike continua il suo percorso di creazione di calzature direttamente collegate al mondo dei videogiochi, mediante il nuovo modello di Air Jordans targate Xbox.

Nike e le nuove Xbox Air Jordans

A rendere le nuove Air Jordans rappresentanti del marchio Microsoft Xbox non sarà soltanto il colore verdastro, ma anche la presenza del logo della console omonima. Quest’ultimo sarà presente all’interno della scarpa, più precisamente sul tallone della suola, e andrà anche ad illuminarsi al buio, rendendo le scarpe evidenti in qualunque condizione.

Nike

A mostrare le scarpe per la prima volta è stata Xbox stessa, durante la sua conferenza all’E3 2018 di Los Angeles. All’interno della fiera, però, non erano stati rilasciati dettagli riguardo alla possibile commercializzazione delle calzature firmate Nike.

LEGGI ANCHE: Xbox, tutti gli annunci della conferenza all’E3 2018

Quando usciranno le nuove scarpe firmate Nike

L’uscita delle nuove calzature firmate Nike, attualmente, non è ancora stata confermata. Queste ultime potrebbero infatti rappresentare soltanto una forma di pubblicità ideata per la fiera tenutasi a Los Angeles.

In attesa di nuove informazioni non resta che prendere la notizia con le pinze e dare un’occhiata alle immagini pubblicate da Xbox sui social, sperando che arrivino presto eventuali conferme da una delle due società coinvolte.

A dare speranza riguardo alla creazione del modello è la collaborazione, iniziata lo scorso anno, proprio tra le due aziende (Nike e Xbox), che aveva già presentato la possibilità di creare Air Jordans portanti il verde marchio della console Microsoft.

A rafforzare ulteriormente la teoria sarebbe anche l’esistenza di un altro modello di Air Jordans. Quest’ultimo infatti, ispirato alla console avversaria Playstation, porterebbe il marchio di quest’ultima, unito ai quattro pulsanti tipici del controller Sony e al caratteristico colorito bluastro.

Come vi sembrano queste nuove Xbox Air Jordans firmate Nike? Pensate che sia davvero soltanto una trovata pubblicitaria o che potremmo presto vederle disponibili per l’acquisto?