Viene lanciata oggi la nuova linea di TV QLED di Samsung per il 2018, in occasione dell’evento First Look organizzato dalla società sudcoreana all’American Stock Exchange Building di Manhattan. Tra le novità annunciate troviamo anche dei nuovi modelli per le serie di televisori UHD, Premium UHD e con schermo Ultrawide.

TV QLED: Samsung presenta una migliore esperienza di visione

“Con la nostra linea di TV 2018 stiamo ridefinendo il concetto stesso di televisore. Progettati per un’immersione totale e per migliorare la vita quotidiana delle persone di tutto il mondo, pur essendo incredibilmente facili da usare, i nuovi TV QLED assicurano agli utenti la migliore esperienza di visione.”

Con queste parole Jong-Hee Han, Presidente della divisione Visual Display di Samsung Electronics, ha spiegato per quale motivo la nuova gamma di televisori offrirà un’esperienza di home entertainment senza precedenti.

Scendendo nei dettagli, la linea di TV QLED 2018 di Samsung includerà per la prima volta diverse caratteristiche progettate per soddisfare le eesigenze dei consumatori, puntando alla qualità dell’immagine, alla praticità, alla connessione e alla condivisione. Ad esempio troviamo la tecnologia Direct Full Array e la connessione One Invisible Connection, qui completamente riprogettata; la modalità Ambient, invece, rappresenta una soluzione futuristica che permetterà alla TV di fondersi con l’ambiente domestico.

Direct Full Array (DFA) è il nome dell’esclusivo sistema che gestirà il contrasto dei modelli Q9FN, costituiti da una struttura di LED controllati con precisione e che garantiscono, in tal modo, un contrasto ottimale per tutte le immagini visualizzate sullo schermo.

La modalità Ambient estenderà l’uso del televisore con una serie di interessanti funzioni. Il display della TV potrà, ad esempio, “mimetizzarsi” perfettamente con il colore o il motivo della parete su cui è installato. Ma non finisce qui. Grazie ad un sensore, la modalità Ambient può rilevare il movimento nella stanza ed eseguire la sincronizzazione con un segnale mobile per accendere la TV e spegnerla quando la persona lascia la stanza.

One Invisible Connection è la tecnologia che ci consentirà di utilizzare un unico cavo per connettere il televisore al box esterno delle connessioni e dare l’alimentazione elettrica. Il cavo in questione è realizzato in Teflon, un materiale molto resistente al calore, e si occuperà di trasmettere i dati audio/video e di fornire la connessione di alimentazione.

La gamma di TV QLED 2018 includerà i già citati modelli Q9FN (55, 65 e 75 pollici), Q8FN (55 e 65 pollici), Q7CN (55 e 65 pollici) e Q6FN (49, 55, 65, 75 e 82 pollici). Tutti i modelli sono compatibili con la tecnologia HDR10+.

Samsung: le nuove TV Premium UHD, UHD e Ultrawide

Il 2018 vedrà anche l’arrivo dei nuovi modelli per le restanti gamme della casa sudcoreana.

La serie Premium UHD include NU8500 e NU8000, che supporteranno la tecnologia Dynamic Crystal Color, HDR10+, Clean Cable Solution e miglioramenti della Smart TV. I nuovi modelli della serie UHD sono invece NU7100 (dai 40 ai 75 pollici) e NU7400 (dai 43 ai 65 pollici); tra le funzionalità qui integrate troviamo il 4K UHD e HDR, Clean Cable Solution e le capacità Smart TV con il supporto del telecomando Samsung One Remote.

La gamma di TV con schermo Ultrawide includerà modelli come Q6FN, NU8000, Q7FN e Q9FN, con schermi da 75 pollici e oltre che offriranno un’esperienza visiva più coinvolgente.

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.