Il prossimo 25 giugno Xiaomi lancerà ufficialmente Redmi 6 Pro, ma grazie ai più recenti leak diffusi in rete abbiamo già potuto dare un’occhiata all’aspetto del nuovo smartphone.

Sono infatti comparsi i primi render ufficiali del dispositivo e persino una serie di scatti che ritraebbero Xiaomi Redmi 6 Pro dal vivo, confermando la presenza del famigerato notch sulla parte frontale, del retro in alluminio e dell’immancabile dual camera posteriore.

Xiaomi Redmi 6 Pro, le presunte specifiche tecniche

Insieme alla prima ondata di immagini sono arrivati anche i dettagli inerenti la scheda tecnica di Xiaomi Redmi 6 Pro. Il device midrange del colosso cinese vanterà un ampio display da 5,84 pollici con risoluzione FHD+ e rapporto d’aspetto 19:9, sul quale troveremo il notch in cui saranno incastonati l’altoparlante e la fotocamera anteriore da 5MP.

Sulla back cover realizzata in alluminio abbiamo il lettore d’impronte digitali e una doppia fotocamera da 12MP + 5MP. Sotto la scocca troveremo il Qualcomm Snapdragon 625, un SoC octa-core di fascia media che integra una CPU ARM Cortex-A53, la GPU Adreno 506 e 4GB di memoria RAM DDR3L. Lo spazio d’archiviazione ammonta invece a 64GB.

Completano la dotazione la batteria interna da ben 4000 mAh e Android 8.1 Oreo.

Xiaomi Redmi 6 Pro, i render e le foto dal vivo

I render di cui sopra ci offrono la possibilità di dare uno sguardo ravvicinato a Xiaomi Redmi 6 Pro e alle sue differenti colorazioni disponibili al lancio.

Le varianti saranno cinque – Sand Gold, Rose Gold, Lake Blue, Flame Red e la classica Black – e potete ammirarle nella seguente galleria:

E dopo i render diffusi da Weibo sono arrivate anche le prime immagini scattate dal vivo, che danno un tocco di autenticità in più ai leak delle ultime ore.

Le foto ritraggono il Xiaomi Redmi 6 Pro nella sua colorazione Rose Gold. Vi lasciamo dunque alla galleria completa che ci offre un antipasto di quanto vedremo all’evento di presentazione previsto per il prossimo 25 giugno.